La mora intellettuale amante del cazzo in tutti i pori